Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

CHI NON ASCOLTA MUORE DENTRO

Sa ricordare chi sa ascoltare il proprio passato. Tornare al passato non per rimanervi imprigionati, ma per superarlo, per non commettere più gli stessi errori, dopo averlo interpretato e avergli dato senso. Come dico sempre, il passato tenetelo a fianco e mai davanti a voi perchè vi paralizzerebbe. E’ caratteristica degli inconsapevoli, dei superficiali, dei  violenti, non pensare al loro passato, non ricordare chi sono, perchè vogliono rimanere come sono....

Read More

LA FINE DI UN MONDO

Leggo i vostri commenti e sono d’accordo con voi…ma l’impressione è che la realtà che ci circonda sia già cambiata…intendo, per lo più, quella dei giovani che sono la realtà di oggi..quelli come me stanno imboccando, giustamente, il viale del tramonto..Bene, la mia netta sensazione è che la società consumistica abbia diffuso in modo subliminale, silenziosamente, impercettibilmente, ma con forza inaudita, una visione dell’essere umano come...

Read More

CLICK PER CANCELLARE L’AMORE

Come sapete sto scrivendo il mio nuovo libro sull’amore che uscirà nelle librerie l’anno prossimo sempre per le Edizioni Paoline e, approfondendo la questione, mi accorgo che tutto sta cambiando. Per esempio, il matrimonio inteso come vivere insieme per sempre, mi sembra scomparso e addirittura fuori tempo, come qualcosa dell’altro secolo… il vivere insieme non  è più per sempre, e non con una sola persona, ma è diventato un modo molto flessibile di...

Read More

SICUREZZA DELL’IO

L’io tiene alla sicurezza, alla tranquillità, alla stabilità, mentre, al contrario, la realtà è infinitamente intensa ed estesa, in continuo cambiamento. Una volta decisi di vivere e di non farsi vivere, allora è entusiasmante poter modificare noi stessi, riconoscere i propri atteggiamenti negativi, destrutturarli e riorganizzarli in modo nuovo, naturale, aderenti al proprio sentire profondo. Se dovessimo veramente credere che non ci si può modificare, allora la vita...

Read More

LEGATI AL NOSTRO MONDO INTERIORE

Se non stiamo in contatto con il nostro mondo interiore è difficile vivere veramente e pienamente la realtà quotidiana. L’io tenta di usare soltanto parti del nostro essere, o solo la mente o solo il corpo, ma così facendo si hanno quantità ridotte di informazioni e percezioni del reale che tendono a farci vivere in modo astratto, illusorio, non reale. Bisogna imparare a vivere ben radicati in se stessi, nelle proprie sensazioni profonde, nel proprio cuore come dico...

Read More