Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

SMONTARE LA TORRE

Nella prima parte della vita ci si ingegna a costruire la torre, a renderla solida, forte, potente, ma nella seconda parte della vita bisogna cominciare a smontarla pezzo per pezzo. Così deve essere. Così ci prepariamo al Grande Viaggio. Mi fanno molta pena questi vecchi che continuano a volere potere, soldi, sesso, fama. Sono insaziabili. Sembra che non debbano mai morire. Ma non sarà così, neanche per loro. Continuano a lavorare, continuano ad accumulare, perché temono...

Read More

L’ESSERE UMANO NON E’ STATICO

L’essere umano non è statico, non è rigidamente determinato in modo genetico come si pensava un tempo, può raggiungere una consapevolezza psicospirituale, è in grado di analizzare in modo critico ciò che sperimenta e sa riconoscere ciò che serve ad aumentare la sua consapevolezza e ciò che invece la ostacola. A questo proposito, affermo che l’essere umano possiede enormi capacità di cambiamento e di trasformazione della propria personalità. L’essere umano, a differenza...

Read More

SOLITUDINE E PAURA

Per comprendere le dinamiche sociali dobbiamo comprendere le dinamiche psicologiche che operano nella persona, come per comprendere la persona dobbiamo tenere conto del contesto socioculturale in cui vive. Mi accorgo purtroppo che oggi, ormai entrati nel terzo millennio dopo Cristo, l’umanità non ha saputo usare la libertà conquistata per esprimere pienamente le sue potenzialità. Non solo. Sembra che la libertà conquistata, seppur parziale, piuttosto di rendere ancor più...

Read More

DARE SE STESSI

Anche per amare occorre una grande libertà interiore. Chi non è libero dentro non può amare veramente, anche se esteriormente può apparirne capace, anche se fa regali, se è gentile, premuroso, perché anche dare fa parte di un percorso psicospirituale, non è un atto banale o superficiale, né facile. Perché il dare che io intendo è gratuito, non aspetta contropartite, interessi, né si aspetta di ricevere in cambio alcunché. Nella mia visione ricco è colui che dà, piuttosto di...

Read More

LIBERI DI AMARE.

Solo chi accetta la possibilità di cadere, solo chi vive in nome della realtà, della vita, dell’umanità, non inseguendo modelli irrealistici, illusori, fatti solo di regole e modelli, può crescere. Bisogna saper usare anche il cuore, oltre che la mente. Spesso il cuore arriva prima e meglio della mente. Cadere e rialzarsi per non ripetere più lo stesso errore presuppone di sapersi accettare. Rialzarsi e avere la forza di continuare il cammino, resi più esperti dagli...

Read More