Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

NON LEGARSI AL LATO MATERIALE

Al punto in cui sono giunto nella mia esistenza terrena, rivedendo fatti e persone incontrate, comprendo come Dio, da sempre, ha acconsentito alla mia nascita, per poter portare a termine la missione che mi ha dato. Ognuno di noi ha una missione, anche se molti non se ne accorgono, perchè legati al lato più materiale della vita. Chi invece segue la propria anima predilige i campi della conoscenza, della carità, della meditazione, della preghiera, per rimanere in contatto...

Read More

DIMENSIONE SPIRITUALE

La consapevolezza spirituale di cui parlo nei miei libri ( in Italia Ed. Paoline) non può essere forzata, obbligata, costretta. Racchiude già in sè il meccanismo che le consente di realizzarsi, proprio come un seme contiene già tutto per diventare un albero. Certamente bisognerà inaffiarlo con il silenzio, con la meditazione e la preghiera. I nostri pensieri non devono essere in conflitto con i piani dell’universo. Dio sembra non lasciare traccia nel mondo materiale,...

Read More

DESERTO E ASCOLTO

Il deserto, come simbolo del mio essere spirituale, è il luogo della nascita alla consapevolezza. Consapevolezza di una superata schiavitù dipendente e di una acquisita libertà di scelta. Il potere della forza e del denaro sono nulla in confronto al potere spirituale, perchè esso è collegato con con Dio e possiede un infinito potere creativo. La dimensione spirituale vive sempre serena in silenzio e in ascolto. Invisibile. Ma sempre presente. Nello spazio silenzioso tra un...

Read More