Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

I SINTOMI

Consapevolezza e Spirito, quando queste due istanze sono in equilibrio e in armonia vivremo uno stato di salute; quando, al contrario, sono in disequilibrio e in disarmonia, creeranno dei sintomi e vivremo uno stato di malattia. I sintomi dunque sono importanti, perchè segnalano che si sono persi l’equilibrio e l’armonia. I sintomi sono nostri alleati, non devono essere combattuti, perchè indicano la via che si deve seguire per comprendere in profondità la...

Read More

IL CORPO UMANO

Con il passare degli anni sono sempre più convinto che tutto ciò che è captato dai nostri sensi non è che una espressione del grande universo dell’invisibile. Dunque è di assoluta importanza per l’umanità la capacità di interpretare, di decodificare gli eventi che vive. Si può dire che l’essere umano esiste fino a quando dà senso a se stesso e a ciò che lo circonda. Così che rimaniamo in vita solo fino a quando vivono nel nostro corpo materiale le due...

Read More

PRESSIONE DEL SANGUE

Ogni goccia di sangue contiene la persona nella sua individualità e totalità, tanto che è sufficiente una goccia di sangue per una diagnosi clinica. La pressione sanguigna rappresenta l’equilibrio, l’ armonia interiore della persona, determinati dalla pressione creata dallo scorrimento del sangue contro le pareti dei vasi che lo contengono. Mentre il sangue, abbiamo visto, rappresenta l’individualità e la totalità della persona, i vasi rappresentano i...

Read More

BLOCCO EMOZIONI

Bisogna dire, inoltre, che nei disturbi del cuore c’è sempre un blocco delle emozioni che, non potendo esprimersi, finiscono per somatizzarsi e costringere, in modo nevrotico, la persona a dare ascolto al proprio cuore. In genere, viviamo le nostre giornate senza prestare attenzione al battito del nostro cuore, cominciamo a sentirlo solo in presenza di forti emozioni o di malattie. Possiamo dire così che i cardiopatici sono, in gran misura, persone che non danno...

Read More

TROPPO AUTOCONTROLLO NUOCE

La persona, soprattutto oggi in società molto organizzate e complesse, spesso teme di perdere il controllo di se stessa. La persona, nel corso del tempo, è stata abituata a controllare se stessa, e ciò è di grande utilità per la convivenza sociale, ed è per questo che la capacità di autocontrollo è valorizzata in modo molto positivo, è sinonimo di buona educazione, ed è insegnata fin dai primi anni di vita, ma è anche il motivo della ipocrisia così diffusa, a tutti i...

Read More