Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

GUARDARE FINO IN FONDO

Sono convinto che oggi viviamo un tempo in cui la ricerca è inesistente o superficiale, molto esteriore,che rivela una perdita grave di significato di questa umanità, una perdita di speranza. La mia opera, fin da ragazzo, ha sempre cercato di risvegliare l’anima, attraverso la magia della parola scritta e dell’immagine. Non ho mai voluto fare parte di una chiesa meramente formale, che rende, spesso, le persone presuntuose, amanti del ruolo, più che della ricerca,...

Read More

SENSO PROFONDO DELLA VITA

Il problema non è perdere le cose o le persone, ma non avere in mano la propria vita. Soprattutto, solo quando si è centrati sul senso profondo della propria esistenza nella visione di Dio, o meglio, solo quando questo senso profondo e personale determina la propria identità, possiamo inoltrarci anche per selve oscure, come per prati al sole. Possiamo affrontare i pericoli, i rischi, i nemici. Perché il senso alla propria vita non lo danno il buio o la luce degli...

Read More

CRISI DI IDENTITA’

Oggi, l’identità personale è comunemente cercata nel possedere le cose e le persone; è quasi sempre costruita sull’esteriorità, piuttosto che sull’interiorità, e così capiamo bene come, nel momento in cui perdiamo le cose o le persone, l’esterno di noi, andiamo in crisi di identità. Crisi di identità così gravi che possono portare a profondi disagi spirituali, psicospirituali come dico io, oltre a eventuali malattie. Solo quando si va dentro di se stessi, si centra la...

Read More

NON HO MAI CREDUTO ALLA FELICITA’

Non ho mai creduto alla felicità, né l’ho mai inseguita, mentre ho sempre creduto alla serenità, alla pace interiore, un benessere del cuore che ci rende appagati e disponibili alla vita. Già nei miei primi libri parlavo di ridurre il proprio grado di nevrosi. E non ho cambiato idea. Ancora oggi è attuale e appartiene alla mia visione personale, da sempre. Bisogna spostarsi da livelli inferiori di vita psicospirituale a livelli sempre più elevati. Ciò dovrebbe essere lo...

Read More

REALTA’: LUOGO DI MISTERO

La vitalità di ognuno di noi consiste nell’aprire un rapporto con ciò che non ha fine. Essere vivi vuol dire anche aver coraggio, possedere una profonda conoscenza di sé per potersi inoltrare su vie sconosciute, essere consapevoli di inserirsi in un movimento senza fine, pur mantenendo sempre il desiderio di conoscere, di dare senso a livello psicospirituale. Tutto ciò che è visibile e concreto, nella visione psicospirituale, diviene il luogo dell’invisibile, del mistero. @...

Read More