Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

SESSO MALATO

Il sesso è una delle attività, una delle forme di comunicazione tra le più praticate tra esseri umani. E’ la più fisica, la più intima, e quindi diviene il luogo dove gli esseri umani investono le loro energie, le loro fantasie, i loro sogni, ma soprattutto i loro fantasmi, le loro nevrosi, le loro perversioni. Quanto più si è nevrotici, tanto più si investe nel sesso! Più si è pervertiti e più si ha a che fare con un sesso malato. Il rapporto con l’altro,...

Read More

PERDERE L’ETICA

Chi  perde l’etica della vita e non vive a livello psicospirituale, entra in un delirio di onnipotenza. Vuole essere potente proprio perchè è un impotente, un incapace. Per questo si mostra sicuro di sè, si presenta come capace, a livello di immagine sociale, di soddisfare i propri e gli altrui bisogni, sapendo di dire bugie e falsità, perchè, essendo vuoto interiormente, quello che conta per questo tipo di individuo è il tornaconto personale, a qualsiasi costo, per...

Read More

SE NON SAI DARE SENSO VUOI VIVERE A LUNGO

Quanto più uno vive senza senso, senza essere riuscito a porre le domande giuste per compiere il suo viaggio terreno, tanto più vuole vivere a lungo. Forse per trovare il senso che non ha mai avuto o che ha perduto. Quando non si è vissuto veramente, non comprendendo lo spirituale,  allora non si vuole morire e la morte viene sentita come castigo. Ma le cose non sono così, e il mondo non è stato creato per essere violentato, nè la società per essere ingiusta, ma per essere...

Read More

LA VITA COME VIAGGIO DI SENSO

La vita, in fondo, è nel viaggio stesso, nell’atto stesso del viaggiare, cioè del vivere. E’ nel cercare i segni provenienti dal nostro intimo e collegarli con il mondo, con gli altri, per comprendere meglio il proprio viaggio. Chi non si mette in viaggio non potrà mai sapere chi è veramente. E’ naturale che, come in ogni viaggio, incontreremo tranelli, tradimenti, sconfitte, ma anche aiuti, amici e vittorie. E il tesoro che troveremo sarà il segreto della nostra anima. Del...

Read More

AUMENTARE IN UMANITA’, NON IN PERFEZIONE.

Nel mio pensiero, una persona consapevole quando sbaglia sa che è il momento di riconoscere i propri limiti. Questo atteggiamento la porterà a sbagliare sempre meno, perchè la persona è aumentata in umanità, non in perfezione.Per questo tipo di persona un errore diviene un’indicazione importante, utile per comprendere ancor più profondamente la propria unicità e specificità e divenire più umana e accogliente nei confronti di chi le sta vicino.. ( da FELICI nonostante...

Read More