Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

CATTIVI MAESTRI

Soprattutto in questo momento storico, nel tempo in cui viviamo, esorto i miei lettori a risvegliarsi, a pensare in modo critico, soprattutto, a riconoscere i cattivi maestri che i media di questa società rendono famosi e potenti proprio perchè non sono in cammino di consapevolezza psicospirituale, proprio perchè non insegnano, in realtà, a realizzare pienamente le potenzialità umane, anche se, a parole, le sostengono.
Asserviti al sistema dominante sono convinti che l’essere umano, la persona, non sia importante di per sè, ma solo in funzione della tecnica e del mercato economico globale, e trova il suo fine e significato solo in quanto necessario al funzionamento del tutto.

    5 commenti

  1. E’ davvero un sollievo sapere che nelle mie idee… nelle tue idee… nelle nostre idee, nei nostri pensieri non siamo soli… non siamo una razza in via d’estinzione… qualcosa per cui essere talvolta derise e presi per estremisti… come se il credere nei veri valori, durevoli, quelli incorruttibili che vivono e si nutrono solo nello spirito sia un qualcosa di retrò, di superato, di non moderno…

    E’ un sollievo sentire che in questo arduo cammino… illuminati dalla luce della nostra fede… non siamo soli anche se molte volte ci sentiamo soli…

    Chiunque fa scelte alternative a quelle che il mondo consumistico, spietato e intollerante, falso e infido, spesso sente il peso della solitudine e della emarginazione… che in realtà è santificazione della nostra identità spirituale che non si fa corrompere dalle banalità e dalle futilità propinate dall’onnipotente sistema politico ed economico moderno.

  2. Sottoscrivo tutto a caratteri cubitali!!!!

  3. Quem experimenta a psico-espiritualidade, desenvolve a consciência, contempla o facto de existir, se deslumbra com pequenos detalhes, e tem fé, sabe um segredo precioso…
    Aprende a ser feliz longe da confusão…mas, não se pertence à maioria, dificilmente se é compreendido… e é uma opção de vida.
    No entanto, a globalização, boa e má, trás para a vida diária uma consciência colectiva que se enraíza na horizontal, concorda-se sem pensar, falta o evoluir da consciência individual com criatividade, a verticalidade de crescer e reescrever nova cultura de valores.

  4. Informazioni come sempre – molto utili.

  5. I cattivi maestri hanno anche loro in fondo una loro funzione, quella di far scoprire e comprendere il “vero maestro” che è in noi, la saggezza e l’amore di Gesù che è in noi, che può farci esere compassionevoli anche con i cattivi maestri, senza dargli potere.

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>