Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

RITORNO AL CENTRO

L’uomo di oggi non più abituato a vivere pienamente le grandi fasi della sua esistenza, nascita, adolescenza, giovinezza, maturità, anzianità, vecchiaia, morte, anzi confondendole, prolungandole, negandole, perde il suo equilibrio interiore e vive spezzato, impaurito, confuso da un permanente stress emotivo. Se non si seguono le grandi fasi, se si saltano o si negano, è difficile trovare la propria via di senso e il ritorno al centro del regno viene precluso.

    2 commenti

  1. Donne anziane che fanno figli, uomini settantenni in cerca di ragazzine, giovani donne troppo cresciute, bambini scambiati per adulti…che pazzia questo mondo che ha perso la saggezza dei nostri nonni…..grazie Valerio che ci aiuti a riflettere.

  2. Che sante verità che leggo su questo blog, ci sono dei momenti nella vita dove non mi ritrovo, questa società è davvero malata.

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>