Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

LE CAREZZE DI CUORE SONO GRATUITE

Le carezze di cuore, l’amore che io intendo, sono rivoluzionarie. Sono contro una società dove niente viene fatto senza un tornaconto, dove si sta insieme per soddisfare le nevrosi personali, dove la diffidenza viene esaltata come furbizia, identificata come un buon saper vivere. L’amore che intendo, le carezze di  cuore vogliono nulla in cambio. Questo non dovrebbe dimenticarlo chi sta in coppia. Spesso si danno carezze solo se si è sicuri che l’altro le meriti o che le ricambi, o in locations romantiche. Sono le carezze di cuore che creano magia, non il  contrario.

    2 commenti

  1. Sinto que tenho uma disciplina, um Professor, e sou apenas uma aluna, não muito boa, mas que reconhece a sabedoria dos seus pensamentos. Concordo plenamente, que quando o coração se abre em sinceridade, cria essa magia. No entanto, são poucas as pessoas que retribuem, mesmo sem esperar retribuição, fica um sentimento de insatisfação. Só uma consciência forte, trabalhada em cada dia, está mais preparada para observar os sinais. Por isso é tão importante absorver a sua análise, tão lúcida e transparente.
    Estou a ler partes da Bíblia, e, ao ler as cartas de S.Paulo, estabeleci uma comparação consigo. Obrigada, por escrever livros e newsletter, que ajudam outras pessoas a crescer em espiritualidade.
    Manifesto a gratidão imensa, pelo Bem que tem trazido aos que podem partilhar dos seus pensamentos, para mim são tão importantes!

  2. Le carezze di cuore, sono ossigeno indispensabile alla sopravvivenza, senza si vive male.
    Sia che le dai, sia che le ricevi se sono spontanee e sincere, riscaldano il cuore e creano un benessere profondo.
    Spesso sono transitorie e solo nella fase iniziale di un rapporto………… e, poi svaniscono come per disincanto.
    Le vere carezze di cuore, nascono, vivono e si rigenerano solo in chi e’ capace di scendere nell’abisso misterioso del proprio io, della propria anima, dei propri limiti, dei propri bisogni insoddisfatti, dei propri vuoti, della propria solitudine amata,sofferta, nascosta, vissuta, evitata e mai sconfitta.. Ma e’ proprio da questa sofferenza interiore che nasce la capacita’ di essere fonte di carezza di cuore per chi ci passa accanto con il cuore trafitto.

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>