Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

SOCIETA’ DI VENDITORI

Viviamo ormai da mezzo secolo, in un sistema socioculturale dove le abilità, le capacità, le competenze personali non sono più importanti, ma è più importante il modo in cui ti vendi sul mercato, a più persone possibili, il successo dipende dall’immagine esteriore, dalla bella presenza scenica, dal corpo giovane e continuamente rifatto, dall’ aggressività e dall’ambizione, dall’appartenenza a club e circoli influenti, dalla conoscenza di persone giuste e potenti.In una parola, oggi bisogna essere dei bravi venditori. Venditori di sè, della propria personalità, del proprio corpo. Come merce.

    5 commenti

  1. Sintesi perfetta ed esaustiva della nostra realtà moderna… consumistica e dove Potere, Sesso e Denaro, le tre grandi idolatrie ben note e descritte in svariati passi della Bibbia, la fanno da padrone… perseguite come meta indispensabile per taluni… fonte di invidia e di appagamento esistenziale per altri… vanità delle vanità per chi è spiritualmente consapevole!

  2. Parole reali in un mondo irreale,non piu’ a portata di uomo ma di robot,tutti uguali..e la conseguenza di tutto cio’ è l’aumentata depressione delle persone piu’ deboli in questa società di venditori…grazie per questa riflessione

    cordiali saluti

  3. Tutto vero, perfettamente vero, drammaticamente vero.
    Grazie a te, Valerio, possiamo intravedere la strada stretta che ci conduce alla verità.
    Grazie di cuore!!!

  4. Tem toda a razão. Por vezes se diz que os objectivos pessoais, passam pelo relacionamento nesses círculos de influência, com todo o cenário da imagem exterior, ter conhecimentos, obter sucesso, e, vender o corpo e a alma.
    Quase está enraizado na nossa sociedade este estilo de vida, de poder, consumo, obtenção de favores…
    Por fim pensei, todas as grandes civilizações, tiveram uma decadência.
    Estaremos a entrar na decadência? O ser humano não vive feliz…necessita dessa falsa convivência…dessa aparência…perpetuará uma procura de felicidade desgastante, sempre insatisfeito?

  5. ester scrive: Lei ha assolutamente ragione. A volte si dice che gli obiettivi personali, passano attraverso la relazione in questi giri di influenza, con tutte le immagini dello scenario esterno , hanno il sapere, il successo, e vendere il corpo e l’anima.
    Quasi è radicato nella nostra società questo stile di vita di potere, consumo, ciò favorisce l’ottenimento …
    Infine ho pensato, tutte le grandi civiltà, hanno avuto un declino.
    Saremo entrare nel declino? Gli esseri umani non vivono felicemente … bisogno di questa falsa apparenza di vita … … perpetuare una ricerca estenuante della felicità, sempre infelici?

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>