Valerio Albisetti - Il viaggio della Vita

LA PAURA BUSSO’ ALLA PORTA…

Non ricordo più in quale mio libro tanti anni fa scrissi : la paura bussò alla porta il coraggio andò ad aprire e non vi trovò nessuno. Oggi cambio soltanto coraggio in spiritualità, il resto rimane inalterato. Con la spiritualità di cui vi parlo in questo blog e nei miei libri, la sofferenza diventa un modo per elevarsi spiritualmente, per aumentare in consapevolezza. Non dipendete più dalle opinioni altrui. Non avete più paura di rimanere soli, avete sempre con voi il vostro Angelo Custode e Dio. Non avete più paura dell’insuccesso, del fallimento. Perchè avete imparato a parlare con la vostra paura. Se la rifiutate, lei rimarrà sempre con voi. Non combattetela, fatene una amica. Un tempo avevo paura a tenere conferenze in pubblico, ora sono un conferenziere internazionale. Quando inizio una conferenza ho niente nella mente, una lavagna bianca, ma non mi spavento. So che per me è sempre stato così. Poi guardo il pubblico, i volti dei presenti in prima fila e comincio a parlare con loro, e le parole mi escono da sole fluidamente e non si fermano più. Poi il mio sguardo prende tutta la sala, ma ormai non vedo più niente…mi sento spinto potentemente dal bisogno di dire le cose che so, che ho imparato in tutta la mia vita e di donarle a chi mi ascolta perchè possono essere le ultime che il Signore mi permette di pronunciare. Inoltre assolvo al mio compito di testimone, di messaggero, di divulgatore di spiritualità. La paura ?..non la sento più come nemica. Le ho aperto la porta all’inizio della conferenza, l’ho riconosciuta e lei dopo alcuni secondi mi ha salutato e se ne è andata contenta. Vi ho già detto in altri post, e vi ripeto qui, che non siamo mai soli. Dio non ci lascia mai. Esistono forze potenti invisibili nell’ordine divino che ci sostengono. Non abbiate più paura! La forza è in voi. “E’ qualcosa di molto vicino a voi, che è già sulle vostre bocche e nei vostri cuori, dovete solo tirarla fuori” (Deuteronomio).

IMG-20191213-WA0046IMG_20220525_110932IMG-20191213-WA0083

    5 commenti

  1. Mi piace vedere le tue vecchie foto: mi sembra maggiormente che tu sia uno di noi e così, quando ti leggo, è come se leggessi le parole di un amico

  2. Grazie Alba…si, lo scopo della pubblicazione delle foto è mostrare le mie varie fasi di vita…che possano rimanere a ricordo delle mie sembianze fisiche.
    un abbraccio.

  3. Nel libro “Per essere felici” Psicoterapia per tutti.
    al IV capitolo: VIVERE SCEGLIERE AMARE
    Argomento: VIVERE L’ATTIMO
    Paura coraggio azione pag.128
    “Qualcuno disse: la paura bussò alla porta. Il coraggio andò ad aprire e non trovò nessuno”.
    Questo è il primo libro che ho letto. Da allora nella mia libreria ne conservo 64. “Una pagina al giorno toglie la nevrosi di torno”. Grazie Valerio. “Qualcuno” ha voluto che sulla strada per il mio viaggio della vita irrompesse, per aprire la mia mente, la Tua preziosa presenza. Grazie ancora Valerio.
    A presto. Valentino

  4. Grazie Valentino dal profondo del mio cuore…le tue parole, la tua testimonianza mi muove a una forte commozione..64 libri! Non trovo parole…sei il Primo Albisettiano…che Dio ti renda merito e ti protegga sempre.Continuiamo insieme nel nostro viaggio di consapevolezza spirituale..un giorno ci incontreremo nella Casa del Padre. Un abbraccio forte forte…

  5. Grazie Valerio. Un abbraccio! Magari anche uno scambio di saluti personali. A Dio piacendo. Buona giornata e buona strada!

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>